• Accreditato da

Presentazione

Il Virus Respiratorio Sinciziale (VRS) è una causa molto comune di infezione dell’apparato respiratorio, in particolare nei nati prematuri. Quasi tutti i bambini contraggono l’infezione nei primi 4 anni di vita, molti nel primo anno.

L’infezione non rende completamente immuni, pertanto la reinfezione è comune, anche se in genere è meno grave.

La diffusione del Virus avviene generalmente nei mesi invernali e all’inizio della primavera.

Il VRS è la causa più comune di malattia dell’apparato respiratorio inferiore nei piccoli lattanti ed è responsabile di molti ricoveri annui in particolare nei prematuri se non adeguatamente profilassati.

L’Igiene è una misura preventiva importante. Non esistono attualmente vaccini per la prevenzione dell’infezione da VRS. Nei bambini più esposti al rischio di sviluppare una grave infezione da VRS è possibile la somministrazione di iniezioni mensili di palivizumab, anticorpo monoclonale attivo contro questo virus (profilassi passiva).

Le categorie più esposte sono: i prematuri, coloro che sono affetti da malattia cardiaca, polmonare o neuromuscolare grave.

Le iniezioni vengono somministrate per l’intera stagione epidemica da VRS, che in Italia va da novembre ad aprile.

Qualora   profilassati con il Palivizumab si riduce notevolmente la percentuale dei ricoveri dei neonati ad alto rischio di malattia.

L’infezione da VRS si può associare anche a gravi sovrainfezioni virali e batteriche nonché a gravi complicanze neurologiche.

Programma

Informazioni

Obiettivo formativo

32 - Tematiche speciali del S.S.N. e/o S.S.R. a carattere urgente e/o straordinario individuate dalla Commissione nazionale per la formazione continua e dalle regioni/province autonome per far fronte a specifiche emergenze sanitarie con acquisizione di nozioni di processo

Mezzi tecnologici necessari

• Pc con sistema operativo Windows (Windows xp o superiore)
• Mac (Os 10 o superiore)
• Linux
• Connessione Internet (preferibilmente ADSL)
• Amplificatore audio con altoparlanti 
• I più recenti browser web

Procedure di valutazione

Questionario a scelta multipla

Responsabili

Responsabile scientifico

  • Dott. Piermichele Paolillo
    Responsabile U O C di Neonatologia-Patologia Neonatale - Terapia Intensiva Neonatale- del Policlinico Casilino di Roma
    Scarica il curriculum

Docente

  • Dott. Dario Alario
    Dirigente Medico I livello presso il reparto di Pediatria dell’Ospedale “S.Paolo” di Civitavecchia
    Scarica il curriculum
  • Dott. Giorgio Bracaglia
    Direttore di Struttura Complessa di Pediatria e Neonatologia Presidio Ospedaliero San Giovanni Evangelista di Tivoli
    Scarica il curriculum
  • Dott. Andrea Campana
    Responsabile centro COVID pediatrico della Regione Lazio
    Scarica il curriculum
  • ZC
    Dott.ssa Zemira Cannioto
    U.O.C. Neonatologia E Tin, Azienda Ospedaliera San Camillo-Forlanini Dirigente Medico, Pediatra Neonatologo
    Scarica il curriculum
  • Dott. Ambrogio Di Paolo
    Direttore dell’Unità Operativa Complessa di Neonatologia con TIN dell’Ospedale San Giovanni Addolorata di Roma
    Scarica il curriculum
  • Dott. Andrea Dotta
    Responsabile Struttura Complessa di Terapia Intensiva Neonatale presso Ospedale Pediatrico Bambino Gesù
    Scarica il curriculum
  • Dott.ssa Simona Guglielmi
    Dirigente medico di I livello presso UOC di Pediatria, Neonatologia e Patologia Neonatale presso ASL Roma 5
    Scarica il curriculum
  • Dott. Roberto Ieraci
    UOC Centro Vaccinazioni Inter.e attività vaccinale presso ASL RM/E
    Scarica il curriculum
  • Prof. Riccardo Lubrano
    Direttore struttura complessa UOC di Pediatria e Terapia Intensiva Neonatale P.O. Nord di Latina
    Scarica il curriculum
  • VM
    Prof. Vito Mondì
    Neonatologia, Patologia Neonatale, Unità di Terapia Intensiva Neonatalen presso Policlinico Casilino di Roma
  • Dott. Piermichele Paolillo
    Responsabile U O C di Neonatologia-Patologia Neonatale - Terapia Intensiva Neonatale- del Policlinico Casilino di Roma
    Scarica il curriculum
  • BP
    Dott.ssa Barbara Perrone
    Dirigente Medico nella disciplina di Neonatologia, con attività di Terapia Intensiva e Patologia Neonatale in Aziende Ospedaliere
    Scarica il curriculum
  • SP
    Dott.ssa Simonetta Picone
    Dirigente medico UOC Neonatologia-TIN Policlinico Casilino, Roma
    Scarica il curriculum
  • LP
    Dott.ssa Luisa Pieragostini
    Direttore UOC PEDIATRIA E NEONATOLOGIA presso Ospedale Augusto Murri Fermo
    Scarica il curriculum
  • Prof. Alberto Villani
    Responsabile della UOC di Pediatria Generale e Malattie Infettive - Dipartimento Pediatrico Universitario – Ospedaliero - OPBG
    Scarica il curriculum

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Medico chirurgo

  • Neonatologia
  • Pediatria
  • Pediatria (pediatri di libera scelta)

Infermiere

  • Infermiere

Infermiere pediatrico

  • Infermiere pediatrico
leggi tutto leggi meno